Fausto Puglisi nuova stella della moda italiana

fausto puglisi 1
[caption id="attachment_3283" align="alignleft" width="237"]fausto puglisi 1nella foto Fausto Puglisi[/caption]{jcomments on}Fino a qualche tempo fa non lo conosceva nessuno adesso il suo nome è sulla bocca di tutti. Stiamo parlando di Fausto Puglisi giovane designer messinese salito agli onori delle cronache negli ultimi giorni per aver vestito i ballerini di Madonna nel suo ultimo tour “Mdna 2012”. In realtà Fausto Puglisi aveva già fatto parlare di sé anche nel recente passato come quando in occasione della finale del Super Bowl è stato scelto per vestire uno dei look di Madonna. Quindi tra lui e Madonna un binomio che funziona e soprattutto va avanti. Fausto è celebre per aver vestito anche altre celebrities da Jennifer Lopez a Beyoncè. Tutto il jet set che conta sta letteralmente impazzendo per lui.

Continua a leggere

I look scelti da Madonna per il Mdna tour 2012

madonna mdna 4
[caption id="attachment_3281" align="alignleft" width="189"]madonna mdna 4Madonna in Jean Paul Gaultier[/caption]{jcomments on}Non è da tutti dopo trent’anni di carriera essere ancora all’apice del successo, eppure per Madonna questo è quanto mai semplice. Riesce con assoluta nonchalance a cavalcare tutte le epoche dimostrandosi sempre un palmo avanti rispetto agli altri, anzi è convinzione di molti il fatto che sia proprio lei a dettare le nuove tendenze. Un tempo con le sue trovate ha fatto gridare allo scandalo i più moralisti come quando si presentò in pubblico con il reggiseno a cono, diventato poi un must. I cacciatori di tendenza la considerano un “soggetto alfa”, cioè un personaggio pubblico in grado di condizionare fortemente le scelte dei consumatori. Qualsiasi cosa lei tocca diventa oro. Ne sa qualcosa, ad esempio, lo stilista Francesco Scognamiglio proiettato nell’olimpo della moda grazie a Madonna che ha indossato un suo abito in occasione di una uscita pubblica. Quindi diventa importantissimo capire di volta in volta che cosa indosserà Madonna, quali accessori sceglierà, chi saranno i fortunati stilisti che la vestiranno. Così anche in occasione del suo nuovo tour mondiale che toccherà anche l’Italia la domande è sempre la stessa: come vestirà Madonna?

Continua a leggere

Madonna regina del red carpet

madonna a venezia 2011 w
[caption id="attachment_3261" align="alignleft" width="179"]madonna a venezia 2011 wMadonna a Venezia 2011[/caption]{jcomments on}Madonna non finirà mai di stupirci. A Venezia, in occasione della presentazione del suo nuovo film “W.E.” ha sorpreso tutti grazie al suo nuovo look che sicuramente diverrà un tormentone nei prossimi mesi. La signora Ciccone ha sfoggiato, sul red carpet di Venezia, un abito della nuova collezione di Vionnet, che richiama alla mente gli antichi pepli greci. L’abito arricchito da un lungo strascico ha un’allure romantico grazie ad originali farfalle rosse ricamate sul corpetto, ma anche sulla gonna. Abbinati all’abito ci sono dei preziosi sandali, sempre di Vionnet. Ma non è tutto, Madonna, sul red carpet di Venezia, si è lasciata immortalare dai flash dei fotografi con degli originalissimi occhiali da sole rossi. Gli occhiali, che richiamano alla mente le dive d’altri tempi, sono della collezione Miu Miu e sono arricchiti da una tempesta di glitter.

Continua a leggere

Nuova linea di calzature per Francesco Scognamiglio

Ankle boots Francesco Scognamiglio by Lerre
[caption id="attachment_3057" align="alignleft" width="177"]Ankle boots Francesco Scognamiglio by LerreAnkle boots Francesco Scognamiglio by Lerre[/caption]{jcomments on}Uno dei nomi più interessanti del nuovo panorama moda italiano: Francesco Scognamiglio, fa il suo debutto nel mondo delle calzature e lo fa siglando un accordo di licenza con Lerre. L’accordo prevede un contratto di cinque anni che legherà il creativo partenopeo, amato dalle star internazionali della musica e del cinema, Madonna e Lady Gaga in primis, ad un’azienda ormai storica del calzaturiero di altissima qualità.

Continua a leggere

Patrick Demarchelier

[caption id="attachment_2959" align="alignleft" width="175"]Patrick Demarchelier[/caption]Nasce nel 1943 in un sobborgo di Parigi. Abbandonato durante l’infanzia dal padre, fu allevato con i suoi quattro fratelli dalla madre a Le Havre. A 17 anni gli fu regalata la sua prima macchina fotografica, e così scoprì la sua vera vocazione. Per pagare il costo delle pellicole, e lo sviluppo delle foto, lavorò per due anni nello scantinato di un Photo Shop a Le Havre, imparando tutto ciò che c’era da sapere sulle tecniche di sviluppo e sulla carta fotografica.

Continua a leggere