Alessandra Mastronardi sexy in Prada

Alessandra Mastronardi, madrina della 76esima edizione della “Mostra del cinema di Venezia” è stata una delle dive più acclamate del festival. Nel suo incedere sofisticato, sul red carpet della laguna, ha dispensato lezioni di stile. Oltre agli abiti rigorosi firmati da Giorgio Armani e Gucci, indossati nei primi giorni del festival, è con la passerella finale che ha lasciato un segno indelebile in questa edizione del festival. L’ex enfant prodige del cinema italiano, per l’uscita finale sul red carpet, ha sfoggiato un abito particolarmente sexy firmato da Prada. L’abito che…

Continua a leggere

Scarlett Johansson protagonista a Venezia

Una delle attrici che hanno catturato maggiormente l’attenzione dei fotografi, all’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, è senz’altro Scarlett Johansson. L’attrice protagonista del film “Marriage story” è apparsa sul red carpet di Venezia avvolta in un abito rosso a sirena attillatissimo firmato Céline. L’abito, che tratteggia le curve della bellissima Scarlett, è caratterizzato da uno spacco vertiginoso e da una scollatura generosa davanti; inoltre non ci sono spalline e la schiena è tutta scoperta con il tatuaggio in bella mostra. Un look che, ai più, ha rievocato lo…

Continua a leggere

A Venezia un film antologico su Emilio Schuberth

emilio schuberth w
[caption id="attachment_3263" align="alignleft" width="251"]emilio schuberth wEmilio Schuberth veste Sophia Loren[/caption]{jcomments on}Alla 68ma Mostra del cinema di Venezia la moda è l’assoluta protagonista. Non solo feste mondane, con abiti scintillanti e red carpet, ma anche la proiezione, in anteprima mondiale, di un film antologico che ripercorre le gesta di Emilio Federico Schuberth, stilista che ha scritto alcune delle pagine più importanti della moda italiana. Uno stilista a cui è associata inevitabilmente l’epopea della “dolce vita romana”. Il titolo del film che ripercorre la storia del couturier, in questo senso, non è casuale: “Schuberth – l’atelier della dolce vita”. Un film prodotto da Medusa e Cinecittà luce e diretto da Antonello Sarno. Nel film attraverso interviste a personaggi che hanno conosciuto il sarto e immagini di repertorio viene raccontata la parabola artistica di Emilio Schuberth.

Continua a leggere