Al Salon International soffia un vento vintage

patricks press shot w
[caption id="attachment_3303" align="alignleft" width="240"]patricks press shot wNella foto Patrick Cameron[/caption]{jcomments on}Manca pochissimo alla nuova edizione di “Salon International”. Il salone inglese dedicato alla moda capelli che si terrà a Londra dal 13 al 15 ottobre. Il pezzo forte di “Salon International” è rappresentato dagli show dedicati alle nuove tendenze dell’hair dressing. Tantissimi gli show in programma, molti dei quali hanno già fatto registrare il sold out. Tra questi quello del celebre hair stylist britannico Patrick Cameron che, in occasione del Salon International 2012, presenterà la sua ultima collezione “Spellbound – The lost art of vintage hair”.

Continua a leggere

Salon International 2012

Anthony Mascolo tra i protagonisti del Salon International
[caption id="attachment_3295" align="alignleft" width="197"]Anthony Mascolo tra i protagonisti del Salon InternationalAnthony Mascolo tra i protagonisti del Salon International[/caption]{jcomments on}Mancano ormai pochi giorni alla nuova edizione del “Salon International”. Dal 13 al 15 ottobre si svolgerà, infatti, a Londra, quello che è ormai considerato da tutti come il migliore appuntamento internazionale dedicato alla moda capelli. In pochi giorni tutti gli addetti ai lavori possono prendere visione, in anteprima mondiale, delle nuove tendenze della moda capelli. Sulla pedana del “Salon International” alcuni tra i nomi più prestigiosi dell’hair dressing mondiale daranno vita a strepitosi show dove sarà facile capire in quale direzione si muovono le nuove tendenze dell’hair dressing.

Continua a leggere

La moda capelli 2011 by Beaù London

un taglio della collezione moda capelli 2011 di Beaù London
[caption id="attachment_3205" align="alignleft" width="184"]un taglio della collezione moda capelli 2011 di Beaù Londonun tagli della collezione moda capelli 2011 di Beaù London[/caption]{jcomments on}Carnaby street, il cuore pulsante di Londra, la strada celebre a tutti per aver dato vita al movimento “swinging London”, ma anche per aver fatto da culla alla nascita della minigonna di Mary Quant, ponendo le basi per una vera e propria rivoluzione nei costumi, oggi torna d’attualità. Twiggy la modella scelta proprio da Mary Quant come musa per la sua grande invenzione oggi ritorna prepotentemente alla ribalta. Si è, infatti, ispirata al look capelli di Twiggy ma anche a tutto il mondo che ruotava attorno a “Carnaby Street”, a quel disordine creativo che caratterizzava la celebre via londinese, a cavallo tra gli anni 60′ e 70′, la nuova collezione moda capelli 2011 di Beaù London. Il brand della moda capelli nato a Londra vuole così omaggiare a modo suo un’epoca di grande creatività che ha lasciato un segno indelebile nella storia della società moderna.

Continua a leggere

Ashlee Simpson adotta il Twiggy style

Ashlee Simpson con il nuovo look capelli
[caption id="attachment_3199" align="alignleft" width="191"]Ashlee Simpson con il nuovo look capelliAshlee Simpson con il nuovo look capelli[/caption]{jcomments on}La cantante americana Ashlee Simpson, sempre attenta alle ultime tendenze, si è presentata al “Decades of denim launch party” con un nuovo look capelli. Ashlee ha approfittato dell’occasione per battere sul tempo le sue colleghe e conquistare, quindi, le prime pagine dei giornali di costume grazie al suo nuovo look capelli che anticipa quella che sarà nella moda capelli 2011 la tendenza dominante: un ritorno agli anni ’60, il ritorno del “Twiggy style”.

Continua a leggere

Il British Style Contagia La Sicilia

modelle_beau_london
modelle_beau_london{jcomments on}Londra è sempre stata considerata una culla di tendenze, molti movimenti giovanili hanno preso forma e sostanza nella capitale inglese. Come non parlare, ad esempio, del punk e di tutto ciò che ne è seguito? Ma anche altri movimenti hanno mosso i primi passi sulle rive del Tamigi, come non citare in proposito la “swinging London” che ha avuto il suo culmine negli anni della rivoluzione giovanile, consacrando definitivamente la minigonna a simbolo della disobbedienza giovanile.

Continua a leggere