GIORGIO ARMANI UOMO AI 2007-2008

[caption id="attachment_2723" align="alignleft" width="113"]Collezione Giorgio Armani[/caption]Giorgio Armani, nel proiettare sullo sfondo della passerella l’immagine di Luchino Visconti e di Gabriele D’Annunzio, ha voluto trasmettere a tutti il suo nuovo senso di eleganza, relativamente alla collezione uomo autunno-inverno 2007-2008.

Un eleganza che si traduce nell’indossare la polo sotto la giacca, un po’ come faceva il maestro Luchino Visconti quando sdrammatizzava il suo essere nobile indossando una polo consunta sotto il tweed.

Continua a leggere

SNEAKERS DAL SAPORE VINTAGE

[caption id="attachment_2796" align="alignleft" width="160"]scarpe Onitsuka Tiger[/caption]Fino a qualche tempo fa abbinare le sneakers ad un abito formale era considerata una pazzia, oggi quelle che un tempo venivano considerate scarpe tecniche per lo sport sono diventate un oggetto da esibire con orgoglio in qualsiasi occasione.
Vedere un manager che abbina, con relativa disinvoltura, le sneakers ad un abito elegante non è più una sorpresa. Soprattutto grazie alle case di moda specializzate in calzature che hanno ripescato nei loro archivi modelli vintage adattandoli ai giorni nostri.
Così, aziende storiche specializzate in calzature tecniche per lo sport, sono diventate oggetto di culto per le nuove generazioni.

Continua a leggere

GAETANO NAVARRA UOMO AI 2007-2008

[caption id="attachment_2798" align="alignleft" width="143"]collezione G.Navarra [/caption]Soffia il gelido vento del nord sulla collezione uomo autunno-inverno 2007-2008 di Gaetano Navarra.
Un uomo dalle tinte scure, quello disegnato dallo stilista bolognese, che sembra essere uscito fuori dalla sceneggiatura di “Blade Runner”, capolavoro cinematografico degli anni ’80 firmato da Ridley Scott.
L’uomo di Gaetano Navarra si ripara dal gelido inverno avvolto in calde e soffici pellicce di astrakan.
Linee destrutturate per i completi dal rigore formale, a romperne la solennità ci sono gli anfibi dal gusto militare.

Continua a leggere

ETRO UOMO AI 2007-2008

[caption id="attachment_2884" align="alignleft" width="130"]collezione Etro [/caption]Un metro da sarto lungo 33 metri è il colpo di scena messo in atto da Kean Etro nel presentare la sua collezione uomo per l’autunno-inverno 2007-2008.
Nel parlare della sua nuova collezione uomo, lo stilista racconta di aver seguito il metro della sartoria; emblema dell’artigianato e del più sapiente savoire faire.

Continua a leggere

CON UPSIDE IL GIAPPONE PROTAGONISTA A MILANO

[caption id="attachment_1085" align="alignleft" width="160"]Upside[/caption]Fervono gli ultimi preparativi per Upside, fiera internazionale della moda, in programma nel capoluogo lombardo dal 22 al 25 febbraio.
Il salone organizzato allo Spazio Magna Pars di Via Tortona 15 a Milano, nasce grazie all’intuito di Takao Tsubouchi, giovane designer giapponese.
Il designer nipponico ha pensato bene di organizzare, in concomitanza con la settimana della moda milanese, un salone alternativo, al di fuori dei circuiti tradizionali della moda.
Sicuramente uno dei punti di forza di Upside è la stretta collaborazione con IFF, la più importante fiera della moda giapponese.

Continua a leggere

LA MODA RISCOPRE IL GUSTO PER L’HAND MADE

[caption id="attachment_2882" align="alignleft" width="125"]scarpe Peron&Peron [/caption]Con la 71esima edizione di Pitti Uomo si riconferma una tendenza degli ultimi anni, il pubblico riscopre due valori che con la globalizzazione rischiavano di andare perduti: l’artigianalità e l’hand made. Due elementi che hanno contribuito al prestigio dell’eccellenza dei prodotti manifatturieri italiani nel mondo.
<>. Ci ha spiegato Simone Peron, 40 anni di Bologna che è riuscito a coniugare una sua grande passione con il lavoro.

Continua a leggere

IL MAKE-UP NUOVO VEZZO MASCHILE

[caption id="attachment_2725" align="alignleft" width="127"]Make-up da Dsquared[/caption]Un tempo si diceva: la vanità è donna. Oggi le cose stanno decisamente cambiando, il trono della vanità è condiviso in parte anche dagli uomini.

Molti uomini, infatti, consumano con regolarità prodotti di bellezza, fanno uso di lampade abbronzanti e si tingono i capelli, ma soprattutto oggi gli uomini usano frequentemente il make-up.
Proprio per capire meglio questa nuova tendenza abbiamo interpellato Michele Magnani, make-up artist di Mac, che ha curato il trucco dei modelli alle ultime sfilate maschili a Milano.

Continua a leggere

GATTINONI PE 2007

[caption id="attachment_2727" align="alignleft" width="124"]collezione Gattinoni[/caption]E’ ancora una volta la donna al centro della collezione primavera-estate 2007 di Gattinoni.

Guillermo Mariotto gioca con i tessuti, strizza l’occhio ai maestri della pittura e della fotografia, dipinge sui suoi abiti volti di donne famose: Condoleezza Rice, Hillary Clinton, Segolène Royal ed Elisabetta II d’Inghilterra. Non icone di stile di un tempo che fu, ma vere protagoniste della scena contemporanea, sempre alla ribalta.
Guillermo Mariotto nel realizzare questa collezione prende a modello veri maestri delle sperimentazioni: Andy Warhol, Jasper Jones e Man Ray.

Continua a leggere

YULIA YANINA PE 2007

[caption id="attachment_2729" align="alignleft" width="129"]collezione Yulia Yanina[/caption]Il pubblico dell’Alta moda romana ha ben apprezzato le creazioni della stilista russa Yulia Yanina, considerata ormai la più importante esponente dell’Alta moda russa.

Le sue creazioni fanno la felicità delle nuove oligarche: spose e amanti dei nuovi ricchi della Russia di Putin.
Tra i suoi abituali clienti figurano: famosi giornalisti, personalità politiche, funzionari tv, oltre ai rappresentanti della business elite moscovita.
Le stelle cinematografiche hanno ispirato la sua collezione primavera-estate 2007. Una linea che coniuga: riservatezza e lusso, semplicità e complessità, sogno e realtà.

Continua a leggere