Ritorna lo stile grunge

yves saint laurent pe 2014 4
[caption id="attachment_3335" align="alignleft" width="205"]yves saint laurent pe 2014 4collezione Yves Saint Laurent PE 2014[/caption]{jcomments on}Chi ha vissuto in pieno gli anni ’90 li ricorda come un periodo di grande confusione ma anche di grande fermento creativo. Erano anni in cui la moda conosceva il suo momento di maggiore splendore grazie alla generazione di Top Model che in quegli anni monopolizzava copertine di riviste e manifesti pubblicitari. Erano gli anni in cui si affacciavano alla ribalta icone della moda come Christy Turlington, Kate Moss, Cindy Crawford, Helena Christensen e Linda Evangelista. Ma erano soprattutto gli anni del “grunge”, gli anni in cui conobbero la grande consacrazione i Nirvana di Kurt Cobain. Il che, tradotto nel linguaggio della moda, significa uno stile fuori dalle righe, una moda che non segue una regola ben precisa e predilige il gusto per gli abiti usati e dismessi.

Continua a leggere

Ermanno Scervino donna primavera-estate 2013

woman_ss2013_07 w
[caption id="attachment_3299" align="alignleft" width="205"]woman_ss2013_07 wcollezione Ermanno Scervino PE 2013[/caption]{jcomments on}Giallo, arancio, rosso, corallo, ma anche glicine e bianco. Insomma, una vera e propria tempesta cromatica che ha colpito gli ospiti della sfilata primavera-estate 2013 di Ermanno Scervino. L’intera sfilata si rifà allo stile boho-chic la cui interprete principale negli anni 2000 fu la top model Kate Moss. Ma anche l’attrice Sienna Miller, altra icona di stile, particolarmente in voga nei primi anni del nuovo millennio è considerata una ambasciatrice di questo stile. Secondo quanto si apprende dalle cronache del costume, la tendenza boho-chic riprende lo stile tipico degli hippy con qualche richiamo allo stile bohemien tipico dei poeti romantici francesi della fine dell’ottocento. Una tendenza che può essere tradotta con: gonne svolazzanti, gilet ricoperti di pelliccia, tuniche ricamate, giacche tagliate, stivali da cowboy, cardigan larghi e le classiche borse da vagabondo, chiamate “hobo bag”. Nello specifico, la donna pensata da Ermanno Scervino per la primavera-estate 2013 accosta colori e materie in maniera insolita, creando un incontro armonioso tra Mediterraneo ed Atlantico.

Continua a leggere

Le top model più pagate

alessandra ambrosio
[caption id="attachment_3287" align="alignleft" width="181"]alessandra ambrosionella foto la top model Alessandra Ambrosio[/caption]{jcomments on}Sono considerate da tutti delle vere e proprie icone di bellezza e di stile. I loro fan le osannano e i loro cachet aumentano vertiginosamente copertina dopo copertina. Parliamo delle top model, quelle che animano ed ispirano gli stilisti che in alcuni casi le trasformano in muse per le loro collezioni. Nei gironi scorsi l’autorevole rivista statunitense Forbes, dietro l’indicazione dei suoi lettori ha stilato la classifica delle top model più pagate del momento. In cima a questa speciale classifica delle top model più pagate al mondo c’è la top model brasiliana Gisele Bundchen che vanta un compenso stellare di 45 milioni di dollari. Gisele che di recente è diventata mamma continua a guadagnare soldi nonostante la sosta per la maternità. Al secondo posto di questa insolita classifica c’è la top model britannica Kate Moss che nonostante scandali vari continua a raggranellare 9 milioni di dollari l’anno. Seguita a ruota dalla top model russa Natalia Vodianova con i suoi 8,6 milioni di dollari.

Continua a leggere

Kate Moss ancora protagonista

Kate Moss sulla copertina di Vogue UK
[caption id="attachment_3161" align="alignleft" width="176"]Kate Moss sulla copertina di Vogue UKKate Moss sulla copertina di Vogue Uk[/caption]{jcomments on}Settembre 2010 sarà il mese di Kate… Si la Kate che conosciamo tutti, la top model britannica di cui tutto si è detto. La Kate degli scandali; la Kate richiesta da tutti; la Kate degli eccessi. Come l’araba fenice che rinasce dalle sue ceneri sempre più bella, così anche Kate Moss, nonostante il passare del tempo è sempre la top model più richiesta.

Continua a leggere

Il ritorno del Navy Style

kate_moss
kate_moss{jcomments on}Uno stile che è, in assoluto, sinonimo di estate torna a fare capolino tra le vetrine delle più importanti strade della moda. Per chi non l’avesse ancora capito stiamo parlando del “Navy Style”, il genere di abbigliamento che riporta subito alla mente il look tipico dei marinai. Così, nonostante il dilagare dei fiori nel guardaroba estivo, con la stagione calda 2010, le righe continuano a tenere banco.

Continua a leggere