Saldi invernali 2020, meglio puntare su capi senza tempo

saldi-2020

I saldi 2020 sono partiti con il freno tirato. Secondo i primi dati, forniti dal Codacons, l’effetto che stanno sortendo non è in linea con le attese dei commercianti. Per il momento i consumatori guardano timidamente le vetrine e tengono d’occhio i prezzi. Si spera che dopo un avvio timido le cose possano cambiare nei prossimi giorni. In linea di massima i consumatori sanno già cosa cercare: c’è chi è alla ricerca dell’accessorio per tutti i giorni è chi, invece, va alla ricerca di pezzi esclusivi da sfoggiare in occasioni particolari. Inevitabilmente le donne preferiscono acquistare in saldo borse e scarpe. Gli acquisti sono meno compulsivi rispetto al passato: si cerca di acquistare in saldo capi di abbigliamento e accessori passe-partout che possano essere sfoggiati in occasioni diverse. Ovviamente quando si parla di saldi la truffa è sempre dietro l’angolo. Sarebbe opportuno verificare i prezzi dei capi da acquistare qualche giorno prima dei saldi, per essere certi che siano stati realmente messi in saldo. Quando si acquista in saldo è consigliabile puntare su pezzi evergreen, pezzi senza tempo che possono essere usati nelle stagioni a venire, come ad esempio: blazer, trench e jeans. Tra gli accessori si consiglia di puntare su borse e stivali cuissardes, quelli alti al ginocchio tanto per intenderci, che tengono banco da diverse stagioni e, quindi, possono essere indossati anche in futuro.

Please follow and like us:
error

Articoli correlati

Leave a Comment