LA MODA AIUTA IL RECUPERO DEI CENTRI STORICI

Nella foto il Presidente di SMI Vittorio Giulini con la moglie
Da parecchi anni sono allo studio di tecnici e politici le soluzioni per valorizzare e recuperare i centri storici delle città. Una ricetta collaudata per fare fronte a questo annoso problema l’hanno data in questi ultimi mesi i brand del lusso come Gucci e Luis Vuitton, che, con l’apertura di due nuovi negozi di moda nella Galleria Vittorio Emanuele di Milano hanno ridato lustro ad una delle più antiche vie dello shopping milanese. In occasione della presentazione dell’edizione 2003 dell’agenda della moda il Presidente di Sistema Moda Italia, Vittorio Giulini è tornato sull’argomento: “I negozi di moda sono la soluzione migliore per valorizzare i centri storici e le periferie della città. Dove sono presenti il quartiere diventa elegante e sicuro; dove mancano rischia il degrado”. Il Presidente di Sistema Moda Italia vede con favore lo sviluppo di nuovi poli della moda a Milano, nella zona del centro storico, in particolare intorno a Via Tortona, dove sono recentemente sorti atelier ed eventi. L’agenda della moda presentata dall’Assessore alla moda al comune di Milano Giovanni Bozzetti,durante una conferenza stampa a Palazzo Marino, presenta quindici protagonisti della moda che operano sul palcoscenico milanese: da Giorgio Armani a Dolce & Gabbana, da Raffaella Curiel a Miuccia Prada.

Please follow and like us:
error

Articoli correlati

Leave a Comment