GAETANO NAVARRA AL TOP

Collezione G.Navarra
Indimenticabili e indimenticate, le super modelle degli anni ’90 sono le muse dell’autunno/inverno 2005-06 di Gaetano Navarra. Un “bon top” ispirato a Linda, Cindy e Christy, mannequin che hanno vestito il debutto dello stilista e che diventano oggi il filo conduttore di una collezione estremamente sartoriale dedicata al “top dei top”: “superlativo assoluto della bellezza”. Sempre fedele al clash di stili, Navarra mescola i corsetti denim con i pull in cachemire, taglia l’abito bustier nel gessato maschile e abbina la gonna jeans al giacchino nero Chanel. Un omaggio a mademoiselle Coco che torna anche nelle T-shirt ornate da perle e frange. Una certa vocazione militare che permea la maggior parte delle passerelle di quest’edizione di Milano Moda Donna, si ritrova sulla pedana del creatore bolognese nei rever ampi, negli anfibi e nei bottoni napoleonici, nonché nel taglio a punta dell’orlo delle giacche. In un’estrema attenzione al dettaglio, le decorazioni si condensano in fiori sbocciati sulla spalla del top in velluto, in collane innestate sul miniabito e in sei spalline per l’abito guepière. E di sera i vestiti si “svestono”: se la blusa “spogliata” ha lunghe maniche di chiffon, i tubini sono costruiti intorno al reggiseno.

Please follow and like us:
error

Articoli correlati

Leave a Comment