EVISU SI ISPIRA AL MARE DEL GIAPPONE

Collezione P/E 2006
Una chiesa sconsacrata del ‘700 nel cuore di Milano ha fatto da cornice alla sfilata della collezione donna primavera-estate 2006 di Evisu. Una location insolita per una sfilata di oda ma dal brand giapponese celebre per i jeans vintage ci si può aspettare di tutto. A proposito di jeans, la collezione pensata per la prossima estate sembra attingere dal passato della griffe; ridando al denim un ruolo di primo piano. Così gonne strutturate e giacche scolpite prendono vita da denim ricamato e stampato in toile de jouy giapponese. Anche i gilet e le giacche strutturate sono fabbricate in denim 10once lavato, così come i pantaloni alla capri e i sexy shorts. L’intera collezione donna, prende ispirazione dalle baie ricche di perle del mare del Giappone. In particolare seguendo l’antica tradizione delle donne Ama, le famose pescatrici di perle di Shiroama, la collezione riflette le sensazioni e i colori delle acque marine e la lucentezza delle perle, di cui sono ricchi i fondali nipponici. Giacche in stile kimono e divertenti capi a righe bianche e rosse, in chiaro tema nautico, fanno respirare il sapore e il profumo dell’estate. Le t-shirts sono decorate con stampe ikat che riprendono, oltre alla fenice, il fiore kamon, elemento distintivo del marchio giapponese.

Please follow and like us:
error

Articoli correlati

Leave a Comment