ALLA RICERCA DEI NUOVI CREATIVI

Con l’avvento della bella stagione si torna a parlare di concorsi per stilisti; manifestazioni che nascono con l’intento di promuovere la moda attraverso delle singolari competizioni che vedono gli sfidanti misurarsi l’uno con l’altro a suon di abiti. Alla fine per il vincitore si accenderanno le luci della ribalta. In molti casi il vincitore di un concorso per stilisti ottiene il finanziamento e la distribuzione della collezione. Tra i tanti concorsi del genere che si svolgono in Italia ce ne sono due che nei giorni scorsi hanno reso pubblici i nomi dei finalisti e, precisamente “It’s Two” che si svolge a Trieste dal 10 al 13 luglio e “Riccione Moda Italia” che si svolge a Riccione dal 14 al 20 luglio.
Il primo è organizzato dall’agenzia Eve in collaborazione con Diesel è prevede per il vincitore un premio di 13.000 Euro con i quali il fortunato potrà avviare un atelier personale e sarà tenuto a creare una nuova collezione per il concorso stesso, inoltre il vincitore del Diesel Award avrà l’opportunità di avere prodotta e distribuita una mini collezione nei più rappresentativi Diesel Store sparsi per il mondo. Anche l’altro concorso, “Riccione Moda Italia”, prevede ricchi premi per i vincitori come borse di studio e stages. Il concorso romagnolo giunto quest’anno alla tredicesima edizione è promosso dalla CNA dell’Emilia Romagna e dal comune di Riccione. In passato ha permesso a tanti giovani talenti di farsi notare negli ambienti che contano, tra gli altri: Francesco Fucci che ha poi lavorato per Lawrence Steel, Lorenzo Serafini prima per Blumarine e oggi da Roberto Cavalli, Monica Petrucci che è entrata a far parte del team creativo di Pollini.

I finalisti del concorso IT’S TWO

1.Amra RASIDKADIC – AUSTRIA – Akademie der Bildenden Künste Wien
2.Slobodan MIHAJLOVIC’ – BELGIUM – Hogeschool Antwerpen
3.Veronique MERSCH – BELGIUM – La Cambre ECOLE NATIONAL SUPERIEURE DES ARTS 4.VISUELS
4.Cathy PILL – BELGIUM – La Cambre ECOLE NATIONAL SUPERIEURE DES ARTS VISUELS
5.Carole LAMBERT – BELGIUM – La Cambre ECOLE NATIONAL SUPERIEURE DES ARTS VISUELS
6.Veronica WUNDERLIN NEUMAN – COLOMBIA – Escuela International de Diseno y Comercio LaSalle
7.Marianne HALD STECH STEFFENSEN – DENMARK – Denmarks Designskole
8.Anne VENTZEL – DENMARK – Designskolen Kolding
9.Junichi SHINOHARA – FRANCE – Ecole de la Chambre Syndicale de la Couture Parisienne
10.Meiken RAU & Tonja ZELLER – GERMANY – University of Applied Science
11.Akihiro KIUCHI – JAPAN – Bunka Fashion College
12.Teppei SUGAYA – JAPAN – Bunka Fashion College
13.Arunabh SHARMA – INDIA – NIFT National Institute of Fashion Technology
14.Lior COHEN – ISRAEL – Shenkar School of Engineering and Design
15.Maya NEGRI – ISRAEL – Shenkar School of Engineering and Design
16.Claudette ZOREA – ISRAEL – Shenkar School of Engineering and Design
17.Fabrizio TALIA – ITALY – KOEFIA accademia internazionale d’alta moda e d’arte del costume
18.Monique VAN HEIST – HOLLAND – Fashion Institute Arnhem
19.Hamid ED-DAKHISSI – HOLLAND – Fashion Institute Arnhem
20.Joline JOLINK – HOLLAND – Hogeschool Voor de Kunsten Arnhem HKA
21.Kelly KONINGS – HOLLAND – Hogeschool Voor de Kunsten Arnhem HKA
22.Sofie EDVARD NIELSEN – DENMARK/HOLLAND – DesignSkolen Kolding + Hogeschool voor de Kunsten Utrecht – HKU
23.Jonathan SEOW KIAN KOK – SINGAPORE – Raffles Lasalle International Design School -Singapore
24.Jing Hua GE – SINGAPORE – LASALLE-SIA College of the Arts + RMIT
25.Takaharu OSAKO – UK – Central St. Martins College of Art and Design
26.Suzy TAMIMI – USA – S. FRANCISCO Academy of Arts College

I finalisti della XIII° edizione di “Riccione Moda Italia”:

Chiara Apperti da Caserta, studente dell’Accademia di costume e moda di Roma; Rossella Cesaretti dalla Svizzera, dell’Istituto Burgo di Milano; Isabel Fernàndez di origine spagnola, della nuova Accademia di Belle Arti di Milano; Barbara Fischer di Reggio Emilia, dell’istituto statale d’arte Chierici; Roberta Buontempi di Roma, dell’Istituto Ida Ferri; Mario Tinti di Ferrara, studente della scuola Moda Vitali; Agnese Chiazzo e Ester De Matteo di Napoli, dell’Accademia della moda di Napoli; Valeria Ricci di Roma, dell’Istituto Europeo di Design di Roma; Seol Paik coreana, studentessa presso la nuova Accademia di belle arti di Milano; ancora dall’Accademia della moda di Napoli, Antonella Carotenuto e Vincenza Sorrentino entrambe napoletane; Chiara Ariaudo di Cuneo, dell’Istituto Felier così come Ilenia Allio; Erica Pollonidi di Milano, della scuola Professionale Elle-Vi; Sara Manni, milanese, dell’Istituto Europeo di design di Milano; Laura Poli di Bologna, dell’Istituto Professionale “Aldrovandi-Rubbiani; Francesca Munafò di Bari, dell’Istituto Callegari; dall’Istituto Europeo del design di Roma arrivano anche Fabio Simone e Marianna Scaringi di Roma e Grazia Nardomarino di Bari; dall’Accademia Belle Arti di Viterbo arriva la terzana Giuly Venturi; Clio Evans di Roma, frequentante la scuola Ida Ferri; da Bogotà (Colombia) arriva Natalia Andrea Zamora Gòmez studentessa dello IED di Roma così come la barese Adriana Portoghese; Chiara Elena Biasio di Padova frequenta invece l’istituto Ruzza della stessa città.

Please follow and like us:
error

Articoli correlati

Leave a Comment