Al TAORMINA FILFEST C’E’ ARIA DI MODA

Victoria Abril
Dove c’è il cinema c’è anche la moda; una regola ormai affermata da chiunque mastichi un po’ di tendenze. Tra le antiche colonne doriche del Teatro Antico di Taormina, dove è in svolgimento la 51ma edizione del “Taormina Filmfest”, è possibile assaporare le ultime tendenze in fatto di moda; com’è ben noto a tutti, i protagonisti dello star-system non perdono occasione mondana per presentarsi in pubblico, griffati dalla testa ai piedi. Ogni ospite del festival cinematografico siciliano ha scelto di affidare la sua immagine ad uno o più designers: Victoria Abril, attrice spagnola, premiata con il prestigioso: “Taormina Arte Award for cinematic excellence”, ha sfoggiato per l’occasione un abito con stampe floreali e paillettes viola e nero, arricchito da un bolerino di struzzo in tinta, tutto Dior Grazyna Torbicka, giornalista polacca conduttrice del festival, nelle prime due serate della kermesse cinematografica ha indossato capi della stilista italiana Grace Pear, come quello rosso con sfumature nere e due rose nere giganti sulla vita Maria Dolores Deieguez, modella svizzera di origine spagnola, testimonial Harry Winston, ha indossato vestiti firmati dalla stilista Melina Baffa, come quello in avorio con una scollatura importante che ha messo in mostra un girocollo in diamanti Harry Winston da mille e una notte.
Tra gli uomini da segnalare l’abbigliamento di Enrico Lo Verso, che si è presentato al pubblico di Taormina indossando un completo blu dal mood sportivo, con il particolare della giacca con il colletto alla coreana.
Anche gli ospiti meno noti del festival hanno fatto a gara nello sfoggiare abiti all’ultimo grido, destando interesse tra gli addetti ai lavori. In particolare, anche il parterre del Teatro Antico di Taormina è stato contagiato dal mood di stagione: lo stile new-hippie.

Please follow and like us:
error

Articoli correlati

Leave a Comment