Banner

Ermanno Scervino donna primavera-estate 2013

E-mail Stampa PDF
woman_ss2013_07 wGiallo, arancio, rosso, corallo, ma anche glicine e bianco. Insomma, una vera e propria tempesta cromatica che ha colpito gli ospiti della sfilata primavera-estate 2013 di Ermanno Scervino. L’intera sfilata si rifà allo stile boho-chic la cui interprete principale negli anni 2000 fu la top model Kate Moss. Ma anche l’attrice Sienna Miller, altra icona di stile, particolarmente in voga nei primi anni del nuovo millennio è considerata una ambasciatrice di questo stile. Secondo quanto si apprende dalle cronache del costume, la tendenza boho-chic riprende lo stile tipico degli hippy con qualche richiamo allo stile bohemien tipico dei poeti romantici francesi della fine dell’ottocento. Una tendenza che può essere tradotta con: gonne svolazzanti, gilet ricoperti di pelliccia, tuniche ricamate, giacche tagliate, stivali da cowboy, cardigan larghi e le classiche borse da vagabondo, chiamate “hobo bag”. Nello specifico, la donna pensata da Ermanno Scervino per la primavera-estate 2013 accosta colori e materie in maniera insolita, creando un incontro armonioso tra Mediterraneo ed Atlantico. Questa donna, abbina con relativa semplicità, ricami macramè, disegni floreali e arabesque, trame di reti nelle lavorazioni patchwork di abiti, top e giacche per trasparenze sensuali. Leit motiv della collezione primavera-estate 2013 di Ermanno Scervino sono i tessuti impalpabili come le sete, l’organza, e il mohair. Così come nella sua migliore tradizione, Ermanno Scervino, attraverso la sua collezione primavera-estate 2013, mette in evidenza la sensualità femminile. In passerella si sono visti: top in seta allacciati al collo, shorts, gonne a vita bassa, mini abiti realizzati in seta, in pelle e in camoscio. Particolarmente sexy anche gli abiti da sera monospalla con colori contrapposti e trasparenze che lasciano intravedere brassier e coulotte. Completano la collezione sandali zeppa in legno sagomato con intrecci di pelle bicolore o fasciati in pelle stampa galuchat. La donna pensata da Ermanno Scervino per la primavera-estate 2013 sfoggia anche, con particolare vezzo femminile, borse sacchetto in maglia mesh, abbinata a nappa o a rafia; borse in struzzo stampato smerigliato oro; minibag con rete di intreccio macramè o rafia con paillettes. Ad animare la sfilata donna, primavera-estate 2013, di Ermanno Scervino la presenza della top model Dree Hemingway, nuova testimonial della casa di moda italiana. 
 
 
"Get the Flash Player" "to see this gallery."

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna