Banner

Diego Della Valle nuovo paladino dell'italian style

E-mail Stampa PDF

Diego Della Valle patron di Tod,sDiego Della Valle, patron del gruppo Tod's, intervenendo telefonicamente al programma "Mattino 5" è entrato in polemica con la direttrice di Vogue America, Anna Wintour.

 La Wintour avrebbe, infatti, chiesto uno spostamento della settimana della moda milanese. Tale spostamento, inevitabilmente, ha comportato una riduzione dei giorni dedicati alla presentazione delle collezioni donna per l'autunno-inverno 2010-2011. "Io credo che spostare il calendario della moda milanese di tre o quattro giorni sia un gravissimo danno per tutta le imprese italiane che durante quella settimana cercano di farsi vedere nel mondo, dai grandi giornalisti, dai buyers. - ha spiegato telefonicamente Diego Della Valle - Il made in Italy non è solo quello dei dieci, dodici marchi conosciuti a livello internazionale, ma è quello di decine di migliaia di aziende che con manifestazioni come questa cercano di muovere i loro fatturati. Allora mi sono messo di traverso quando ho visto che nessuno prendeva posizione." Nello stesso intervento telefonico, il patron di Tod's, alla domanda del cronista se esiste una competizione tra la settimana della moda milanese e quella romana, ha detto: "No..! Milano è in competizione con le settimane della moda di Parigi e New York. La settimana della moda romana è un'altra storia; è un evento "cittadino", che si rivolge al pubblico locale."

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna