Banner

Il ritorno del Navy Style

E-mail Stampa PDF
kate_mossUno stile che è, in assoluto, sinonimo di estate torna a fare capolino tra le vetrine delle più importanti strade della moda. Per chi non l'avesse ancora capito stiamo parlando del "Navy Style", il genere di abbigliamento che riporta subito alla mente il look tipico dei marinai. Così, nonostante il dilagare dei fiori nel guardaroba estivo, con la stagione calda 2010, le righe continuano a tenere banco. Lo stile marinaresco non rimane una prerogativa delle studentesse giapponesi ma si fa largo tra le varie tendenze di stagione e, forse complice il sapore dell'imminente estate, contagia insospettabili personaggi del jet set. Tanti nomi celebri dello star system che sono stati paparazzati lungo la strada mentre indossavano proprio capi dal sapore marinaresco. Tra i personaggi celebri che, nelle ultime settimane, hanno sfoggiato il look navy c'è anche Kate Moss (nella foto). La supermodella inglese, considerata da tutti una icona, consacra, se ce ne fosse ancora bisogno, lo stile navy, trasformandolo in uno dei tormentoni della primavera-estate 2010. Kate, che ha sempre, dato lezioni di stile a tutti, anche in questo caso precede tutti sul tempo, indossando con largo anticipo una maglia a righe abbinata a jeans skinny. Se poi guardiamo alle case di moda che hanno inserito nelle loro collezioni, primavera-estate 2010, abiti dal sapore navy, ci rendiamo effettivamente conto che lo stile navy interpreterà un ruolo di prim'ordine tra le tendenze dell'estate 2010. In particolare, nel cercare di fare un po' di ordine tra le collezioni primavera-estate 2010, delle case di moda più importanti, ritroviamo pezzi dal chiaro sapore navy da: Emporio Armani, Givenchy by Riccardo Tisci, Jean Paul Gaultier, Loewe, Lacoste e H&M. Da H&M, in particolare, il colosso svedese della moda low price, si è registrato il tutto esaurito per un completo dal chiaro sapore marinaresco. Il completo in questione è composto da una maglia a righe orizzontali abbinata ad una gonna ovviamente a righe orizzontali. In alternativa è possibile abbinare alla gonna un top a righe verticali. Insomma, righe grandi, righe piccole; orizzontali, verticali, chi più ne ha più ne metta. Ma una raccomandazione è d'obbligo: nel guardaroba dell'estate 2010 qualcosa con le righe non deve assolutamente mancare...
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna