Banner

UNA MODA DA OSCAR

E-mail Stampa PDF
Anche quest’anno in occasione degli 81esimi Academy Awards la vera protagonista è stata la moda. Inutile ribadire che ormai l’immagine è tutto. Tutti gli attori e le celebrities che hanno calcato il tappeto rosso si sono dati battaglia a suon di abiti e accessori.
Guai a presentarsi sul prestigioso red carpet con un abito anonimo o con qualcosa fuori posto, l’onta sarebbe troppo grande.
Così anche quest’anno si è ripetuto il solito carosello di attori e registi fotografati dalla testa ai piedi.
Come sempre a margine degli 81esimi Academy Awards non sono mancate le feste vip, come quella oramai consueta organizzata dalla rivista Vanity Fair, quella organizzata da Elton John per la raccolta di fondi a favore dell’Aids Foundation e il Diamond Forever Party, dove la parola d’ordine era ovviamente: brillare!
Al party di Vanity Fair che ha preceduto la cerimonia di consegna delle ambitissime statuette, hanno fatto bella mostra di sé l’attrice Jada Pinkett-Smith, Elizabeth Banks e l’ex top model Elle McPherson con dei total look Roberto Cavalli; look tutto italiano anche per la bellissima Rosario Dawson che ha scelto per l’occasione una mise Dolce & Gabbana. Il premio Oscar Rachel Weisz ha invece scelto un completo di Oscar De La Renta che ne ha messo in evidenza le generose forme.
Rievoca gli anni d’oro del charleston l’abito tutte frange indossato dalla cantante Gwen Stefani.
In perfetto tema con la notte delle stelle l’abito indossato dall’attrice Kate Bosworth al party di Vanity Fair: un abito argento glitter di Alexander McQueen abbinato ad una pochette rosso oro e dei sandali gioiello color oro.
Di particolare bellezza l’abito sfoggiato al party di Vanity Fair dall’attrice francese Marion Cotillard: un abito violetto strizzato al fianco con delle scollature generose che hanno accentuato il fascino di Marion, fresca vincitrice del premio Oscar 2008 come migliore attrice protagonista grazie all’interpretazione di Edith Piaf
Alla consueta festa organizzata da Elton John per raccogliere fondi per la lotta all’Aids è stato tutto un tripudio di sete, chiffon e paillettes. Sicuramente rimarrà impresso nella memoria di molti l’abito total black con delle evidenti trasparenze firmato da Christian Dior sfoggiato per l’occasione da Sharon Stone.
Total black, ma soprattutto Christian Dior anche per un’altra icona di stile che ha preso parte alla festa di Elton John: Madonna.
Infine da segnalare, sempre in rigoroso total black, l’abito tutto traforato sfoggiato al party di Elton John dalla top model Natalia Vodianova.
 

Cerca

beau-button
Banner